News ed eventi

26 luglio 20162News

Tendenze e consigli per scegliere la wedding cake

Tendenze e consigli per scegliere la wedding cake

26 luglio 2016 2
weddingcake_villafeanda.jpg

Panna o crema. Ecco come personalizzare la vostra wedding cake

Nel giorno del matrimonio vi saranno innumerevoli momenti che né voi né i vostri invitati, si spera, dimenticherete mai. Uno di questi sarà, senza ombra di dubbio, il taglio della torta. Un fascio di luce vi illuminerà, la band inizierà a suonare e, se richiesti, partiranno anche i fuori d’artificio. Tutto sarà organizzato per incorniciare quell’istante e renderlo perfetto. Questo vorrà dire che per un breve momento la torta sarà la vera protagonista della serata.

Ma come deve essere una wedding cake? In primis ricordate che dovrà essere bella fuori e buona dentro. Parlate attentamente con il pasticciere che dovrà realizzarla, fategli capire esattamente la vostra idea senza tralasciare alcun dettaglio. Il professionista potrà, in questo modo, mettere la propria creatività al vostro servizio creando un capolavoro che non sia solo amato dalle papille gustative, ma che rispecchi anche la vostra personalità. Ovviamente la torta dovrà riflettere lo stile che avrete scelto per organizzare tutta la cerimonia e la location predefinita.

Prima di decidere il gusto in base alle vostre preferenze, fate attenzione alla stagione durante la quale vi sposerete. Nei mesi invernali sono, infatti, consigliate torte con ripieni più pesanti, cioccolata o nocciola per intenderci, invece se vi sposate in estate potete optare per gusti più morbidi e fruttati, classico l’abbinamento fragoline e crema chantilly.

wedding-cake-

Definito il ripieno si potrà procedere con l’esterno. La wedding cake più richiesta è bianca, colore che richiama il candore e la purezza dell’abito della sposa. Avendo una base neutra potete farla decorare con elementi e microsfere tono su tono oppure con nastri e fiori più colorati. Se optate per questi ultimi scegliete, ovviamente, gli stessi del bouquet. Se volete qualcosa di più appariscente potete farla abbellire con finti gioielli o merletti che esaltino l’eleganza e la solennità del momento. La cerimonia si svolgerà nei mesi caldi? Osate, allora, con una pasta di zucchero colorata che conferisca allegria alla torta.

Particolarmente di tendenza, nel 2016, è la naked cake, cioè la torta priva di glassa di zucchero o panna. È la farcitura la protagonista assoluta di questo dolce. Tale tipo di wedding cake è adatto se avete scelto di organizzare un matrimonio stile country, rustico o eco chic.

Nonostante i nostri consigli non sapete ancora quale torta ordinare? Contattateci e grazie alla nostra wedding planner troveremo la wedding cake perfetta per voi!